Posts By la redazione

The Birth Poster

The Birth Poster è una serie di illustrazioni uniche e senza tempo realizzate in scala 1:1, un’idea simpatica per rappresentare la lunghezza reale del bambino alla nascita.

The Birth Poster è stato concepito e fondato dalla coppia Evelina e Gustav Westman, poco dopo essere diventati genitori per la prima volta. Mentre parlavano di un modo per ricordare il momento che cambiava la vita e la sensazione stessa di tenere il loro piccolo figlio Uno, hanno avuto l’idea di creare un’opera d’arte unica in scala 1:1. Combinando il talento di Evelina di illustratrice e le abilità di Gustav nella direzione artistica, hanno trasformato il loro progetto personale in un prodotto commerciale – il primo nel suo genere. Ad oggi, The Birth Poster è stato venduto ai genitori di oltre 120 paesi, mentre la famiglia Westman si è allargata grazie al piccolo Ulf.

The Birth Poster offre la spedizione gratuita in tutto il mondo per tutti gli ordini. Potete scegliere il disegno che fa più per voi, e per il vostro piccolo, ed anche una cornice in modo da appenderlo appena arrivato, su thebirthposter.com.

Le coloratissime cassette Aykasa

Le cassette pieghevoli Aykasa sono pratiche e resistenti contenitori per lo stoccaggio e la decorazione. Disponibili in 3 dimensioni e 34 bellissimi colori, quando non vengono utilizzate si ripiegano facilmente e occupano uno spazio minimo.

Le cassette Aykasa sono fatte di plastica PP, che è approvata per gli alimenti e lavabile in lavastoviglie. Possono essere utilizzate in cucina, in bagno, per gli accessori nel guardaroba – ovunque tu abbia bisogno di un contenitore facile e coordinato nei colori. La plastica è altamente resistente, non richiede manutenzione, è facile da riciclare e le cassette possono essere usate per molti anni.

Puoi rendere la tua vita quotidiana più facile e colorata con le originali cassette: che tu stia conservando oggetti per i tuoi bambini o per te stesso, le casse pieghevoli AYKASA sono progettate per organizzare la casa in modo creativo, tenendo al sicuro tutti i tuoi oggetti piccoli e grandi.

La vasta gamma di colori è creata dal ricco gusto dei fedeli utenti di AYKASA e dalle ultime tendenze di decorazione di interni di diversi paesi in tutto il mondo. Puoi anche creare le tue combinazioni di colori usando colori a tuo piacimento. Distribuito da we.supply.

Tutete, tutto per i più piccoli

Tutete è un marchio spagnolo, creato 10 anni fa da Teresa e suo marito Mikkel, con l’idea di personalizzare i ciucci per i bambini. L’idea venne vedendo che la nipotina Inès andava all’asilo con un succhietto “personalizzato” con il pennarello indelebile, ma che il tempo e le sterilizzazioni scolorivano, lasciandolo in un cattivo stato igienico ed estetico. Con l’aiuto di un caro amico tedesco, trovarono il miglior macchinario sul mercato in grado di eseguire una personalizzazione permanente priva di inchiostri e sostanze tossiche, stringendo rapporti commerciali e iniziando a distribuire i loro prodotti nel loro negozio online.

Con gli anni l’azienda si è allargata, includendo nuovo personale nello staff, ma soprattutto inserendo a catalogo oltre 6000 prodotti originali, divertenti e pratici per bimbi da 0 a 6 anni. Dal 2015 hanno cominciato a distribuire il loro brand Tutete a oltre tremila punti vendita fisici in Spagna, Italia e Portogallo, e sono inoltre diventati distributori esclusivi di marche leader come Mushie, Fabelab, Grech &Co, GObabyGO, Eef Lillemor, Petit
Monkey, Kiddikutter, solo per citarne alcuni.

La collezione presente sul sito tutete.com è davvero ampia, con novità in arrivo costantemente, e una bella sezione con dei kit regalo. Trovate anche la possibilità di personalizzare i succhietti per il vostro bambino, ambito in cui sono ormai specializzati. Inoltre non perdetevi il bel video qui sotto…

Saint Patrick’s Day e musica da pub

Poche mete sono in grado di evocare attraverso il solo nome immagini tanto nitide come l’Irlanda. È sufficiente il semplice nome del Paese per immaginare distese verdeggianti, cieli grigi, musica tradizionale e birre scure. Se c’è un periodo dell’anno in cui l’isola è persino più attraente di quanto normalmente non sia, è quello della festività nazionale: San Patrizio. La ricorrenza, che cade il 17 marzo, commemora il vescovo d’Irlanda ad opera del quale, nel corso del V secolo, si assistette alla progressiva cristianizzazione dell’isola. I festeggiamenti per l’occasione, soprattutto in Irlanda ma anche nei Paesi con una nutrita comunità irlandese, sono qualcosa di unico, e sono tutti accomunati da una componente: la musica. La musica tradizionale irlandese, approdata in varie parti del mondo proprio al seguito degli emigranti, è uno dei generi che riscuote maggior successo, soprattutto nelle sue varianti nate dall’incontro con altri generi musicali. In occasione dei festeggiamenti per San Patrizio, sia in Irlanda che nel resto del mondo gli appuntamenti musicali sono numerosissimi.

Prendendo in considerazione proprio l’Irlanda e la sua capitale, fra i simboli principali di Dublino vi è proprio la musica, sia tradizionale che dei più vari generi influenzati da sonorità celtiche, ed è tipico che sia suonata dal vivo nei numerosissimi pub cittadini: il binomio musica dal vivo e pub è talmente solido che si possono organizzare dei veri e propri tour dei locali, che costituiscono una delle attrazioni più apprezzate dai numerosi visitatori. Nel giorno di San Patrizio, che a Dublino vede prendere vita una delle sfilate più iconiche, è comune che per tutta la settimana del 17 marzo i pub di Temple Bar intensifichino le proprie serate con musica dal vivo: locali come il Temple Bar, il Gogarty’s o il Fitzsimons diventano un unico grande palcoscenico musicale per tutta la giornata. Ad animare le giornate sono tanto i suoni di gruppi ormai storici come i Dubliners o i Pogues, i cui pezzi vengono tutt’oggi riproposti, quanto complessi o singoli musicisti amatoriali che propongono i grandi classici della musica tradizionale da pub, da Seven Drunken Nights a Whiskey in the Jar.

Altro posto dove si può assistere a una grossa parata per San Patrizio è invece New York, dove la festa è particolarmente sentita da chiunque abbia ascendenze irlandesi. Benché negli Stati Uniti non sia festa nazionale come in Irlanda, la forte ondata di immigrazione irlandese verso gli USA ha fatto sì che oggi un numero vastissimo di americani vantino antenati irlandesi, i quali nell’occasione si ritrovano per festeggiare per le strade della Grande Mela. Non solo New York, in ogni caso: a Chicago San Patrizio è talmente sentito che ormai da oltre cinquant’anni è tradizione che per l’occasione vengano tinte di verde persino le acque del fiume cittadino. Anche nel caso degli USA la musica ha un grande peso sia nei numerosi locali che per l’occasione propongono musica tradizionale, sia dal vivo, con gruppi statunitensi come i Dropkick Murphys o i Flogging Molly le cui sonorità celtic punk sono un vero e proprio inno per gli americano-irlandesi.

Merita una menzione anche l’Australia, per secoli meta di emigranti dei quali gli irlandesi hanno ricoperto una buona fetta. La festa nel tipico slang australiano è nota come Paddy’s Day, ed è comunemente festeggiata in tutte le maggiori città in maniera non dissimile dagli Stati Uniti, ossia come una celebrazione delle origini irlandesi di molti australiani. Sydney, la più popolosa città del Paese nonché una delle più multiculturali al mondo, si distingue per l’organizzazione di una parata che si inserisce nei più apprezzati appuntamenti dell’anno. Proprio da Sydney sono partiti i Rumjacks, protagonisti di innumerevoli spettacoli live sia in patria che all’estero: il loro celtic punk è fra i più suonati del San Patrizio australiano.

Infine, per quanto riguarda l’Italia, l’assenza di un fenomeno migratorio e la conseguente mancanza di una comunità irlandese ha fatto sì che la festa non sia particolarmente sentita; il che non significa, comunque, che non sia un appuntamento atteso. In Italia il fenomeno dell’irish pub riscuote da anni molto successo, e nei numerosissimi locali a tema è inevitabile che la ricorrenza sia festeggiata con particolare riguardo alla musica dal vivo. È ormai tradizione che tanto gruppi emergenti come i The Clan quanto complessi più noti come i Modena City Ramblers siano protagonisti di concerti in tema, persino in streaming come in recenti esperienze.

Le collezioni dal carattere unico e romantico di Fabelab

Fabelab è un marchio scandinavo di giochi e arredamento per bambini, fondato nel 2013, che crede nella creazione di prodotti di alta qualità, innovativi e realizzati in modo responsabile per una casa accogliente e creativa. Dagli uffici di Copenhagen progettano prodotti che incoraggiano la curiosità e l’immaginazione, tutti profondamente radicati nella narrazione e che crescono con la famiglia, raccogliendo storie e ricordi lungo la strada.


Per Fabelab, il design sostenibile riguarda l’utilizzo dei materiali giusti, il trattamento adeguato dei lavoratori, così come la durata del prodotto, ed è per questo che producono prodotti multifunzionali e senza tempo, con attenzione non solo alla qualità e ai dettagli, ma anche agli schemi di colore di ogni collezione, assicurandosi che siano “compatibili” con le collezioni passate e future, per il massimo abbinamento.

Sfidiamo noi stessi creando prodotti innovativi per l’uso quotidiano, realizzati in modo responsabile e con amore. Progettiamo prodotti che stimolano i sensi e l’immaginazione dei bambini in ogni fase del loro sviluppo, diventando parte integrante del loro universo di gioco.

Michaela Weisskirchner-Barfod è la fondatrice e lead designer di Fabelab. Architetto austriaco che vive e lavora a Copenaghen, Michaela ha abbracciato i principi del design scandinavo, prendendo ispirazione dalle storie delle persone che la circondano, dal suo background di architetto e scenografo e dalle sue due bambine che stimolano continuamente la creazione di oggetti di gioco fantasiosi e utili.

Trovate tutta la collezione su fabelab.dk.

Evitas, tutto per i più piccoli e non solo…

Sicuramente uno dei più forniti e-commerce in ambito articoli per bambini, Evitas nasce dall’idea di Eva, giovane mamma di 2 bambini e da sempre persona molto creativa. Durante i suoi studi presso il liceo e l’università si è specializzata nella progettazione grafica e così ha potuto realizzare le sue idee e ricerche creative attraverso l’e-commerce nato nel 2006.

La giovane azienda è composta da un team di 8 membri – la loro età media è di 27 anni – che si impegna al miglioramento continuo del servizio e alla fornitura dei prodotti più moderni, attraenti e di qualità per bambini e mamme.


Tantissimi i prodotti a catalogo, dagli arredi per la cameretta, ai bellissimi tappeti gioco, ai passeggini e seggiolini auto, e poi tutto per la pappa e ovviamente i giochi più belli, con un occhio attendo ai materiali e alla sostenibilità.

Cordialità, disponibilità e affidabilità sono solo alcune delle qualità positive del team Evitas. Siamo consapevoli delle esigenze e dei desideri delle mamme, quindi ci sforziamo costantemente di migliorare i nostri servizi e offrire i prodotti più moderni, attraenti e di alta qualità per neonati, bambini e mamme. 

Anche le mamme troveranno tanti articoli per loro, dalle borse fasciatoio ai beauty, cosmetici e cuscini. Per i giocattoli un occhio particolare per il trend nordico: sono infatti presenti, tra gli altri, brand di cui vi abbiamo già parlato qui su Polkadot, come CamCam Copenaghen, Liewood e Little Dutch

Abbiamo avuto modo di fare quattro chiacchiere con Eva, la fondatrice di Evitas, per farci raccontare come è nato tutto e come sta portando avanti il progetto.

Come è nata l’idea di creare Evitas e come si sta sviluppando negli anni?
Con il mio compagno parlavamo spesso dell’idea di creare insieme un qualcosa di speciale e così un giorno abbiamo deciso di provarlo con le vendite online. Grazie alla mia esperienza nella progettazione grafica, ho deciso di progettare e stampare varie scritte divertenti e carine sui vestiti dei bambini. Ora abbiamo abbandonato la stampa su abbigliamento e ci siamo concentrati esclusivamente sulle attrezzature per bambini. Il nostro concetto è cambiato molto dall’inizio, nel 2016 abbiamo iniziato esclusivamente con la stampa su vestiti, ma nel 2018 abbiamo abbandonato la stampa e abbiamo iniziato ad ampliare l’offerta di mobili per bambini, giocattoli, prodotti per l’alimentazione e la cura, passeggini, seggiolini per auto, ecc. Oltre alla vendita al dettaglio online, l’azienda si è concentrata anche sulla vendita all’ingrosso o rappresentanza esclusiva di marchi selezionati.


Come vengono scelti i brand da inserire a catalogo, a cosa siete attenti?
Scelgo prodotti di alta qualità, innovativi e belli nell’aspetto. Sono molto attratta dallo stile scandinavo, che è elegante, semplice ma non noioso. Oltre ai prodotti di marchi noti, voglio offrire ai nostri clienti anche prodotti a prezzi convenienti, che sono comunque qualcosa di speciale. Trovo i marchi la maggior parte delle volte navigando su Instagram😊.


Quali sono gli articoli più richiesti dai genitori?
Lavoriamo su diversi mercati e quindi devo dire che i prodotti più richiesti cambiano da mercato a mercato, in Italia uno dei prodotti più richiesti è di sicuro la nostra innovativa vaschetta per bambini con il supporto che ha 3 funzioni: vaschetta, termometro e bilancia. Penso sia anche un prodotto indispensabile per le mamme che aspettano un bambino e si può usare dalla nascita fino ai 2 anni. Poi devo menzionare i giocatoli in legno nello stile montessoriano e in più anche i mobili e i lettini montessoriani, amatissimi davvero in Italia. Fra i marchi più ricercati in Italia ci sono anche la Mushie, Little Dutch, Mr. Maria e Kinderfeets.

La sede è in Slovenia, ma spediscono in tutto il mondo, mentre evitas.it è in italiano, da non perdere! E utilizzando il codice sconto polkadot10 avrete al checkout uno sconto del 10%.

Liewood, il brand che promuove lo slow living

Il brand danese è nato nell’estate del 2015 da Anne Marie Lie Nielsen con l’obiettivo di creare un concetto unico di accessori per bambini incentrato sulla funzionalità, le linee sottili e i dettagli semplici. Utilizzando i suoi 15 anni di esperienza nel settore della moda e l’esperienza di essere lei stessa mamma, Anne ha creato Liewood.

Da allora, Liewood è diventato uno dei prodotti preferiti dalle famiglie alla ricerca di elementi essenziali senza tempo e sostenibili. Il loro universo è profondamente radicato nella tradizione del design nordico e i prodotti Liewood sono realizzati con la convinzione che la bellezza sta nei dettagli, utilizzando solo i materiali migliori, con un approccio moderno al design e alla funzionalità. Con questo mix Liewood crea un universo unico, puro e semplice di prodotti irresistibili.

L’ambizione di Liewood è semplice, vogliono sostenere lo slow living creando prodotti che durano per generazioni. Attraverso il loro design senza tempo e i materiali di qualità utilizzati in ogni prodotto, realizzano prodotti che saranno amati per anni e anni, non passano di moda e soprattutto resistono alla prova del tempo.

L’azienda ha un approccio senza compromessi ai suoi standard di produzione. Tutti i loro prodotti sono realizzati in condizioni controllate, sicure ed eque da fornitori qualificati che non scendono a compromessi sugli standard. Questo assicura che tutti i loro dipendenti lavorino in ambienti sicuri ed equi e che i loro prodotti presentino la massima qualità.

Inoltre vengono utilizzati i migliori materiali possibili per la qualità, ma anche per la sostenibilità. Dal cotone organico certificato GOTS, al silicone senza BPA, al bambù e all’acciaio inossidabile, Liewood si assicura che vengano utilizzati solo materiali sostenibili e rispettosi del pianeta.

“Essere una mamma di bambini piccoli significa essere in sintonia con le esigenze di una famiglia moderna, una comprensione che è il cuore e l’anima dei prodotti Liewood”.

Anne, fondatrice di Liewood

Il marchio offre un’ampia collezione di articoli per l’alimentazione, decorazioni per la cameretta, abbigliamento sin dai primi giorni e molto altro. I disegni di Liewood abbracciano forme pure, stampe delicate e colori tenui in modo da soddisfare i gusti e le case di tutti. Anche il momento della pappa diventa sostenibile con Liewood: esiste infatti una vasta gamma di articoli per la cena colorati e rispettosi del pianeta per i più piccoli, come piatti di bambù, bavaglini in silicone, bottiglie d’acqua in acciaio inossidabile e molto altro ancora! Perfetto per lo svezzamento, il cibo in movimento e la cena in famiglia.

Dare alla cameretta o alla casa una “trasformazione Liewood” con la loro enorme selezione di bellissimi prodotti per l’arredamento è davvero facile. Moderni disegni di biancheria da letto, lampade, complementi, oltre ai giocattoli perfetti per rendere il tempo del gioco divertente e pieno di immaginazione. La gamma include i best-seller come il set da spiaggia con secchiello e paletta, tappetini da gioco e giocattoli in legno.

Liewood ha anche rivolto la sua esperienza all’abbigliamento e agli accessori per bambini. L’intera collezione include pezzi eleganti e senza tempo che il vostro piccolo amerà. Dallo zaino per i più piccoli, agli stivaletti per la pioggia, ai costumi da bagno e, naturalmente, i vendutissimi sandaletti in gomma.
La gamma completa di Liewood è davvero vastissima e ha qualcosa per tutti e per ogni stanza, il tutto ruotato intorno alla sostenibilità e dalla cura con cui lo staff segue personalmente ogni collezione dal tavolo da disegno allo scaffale del negozio.

Scopri tutta la collezione su liewood.com.

La campagna crowfunding di Sano/sano

I due amici pugliesi, – di Grottaglie (TA) nota città delle ceramiche -ideatori di Sano/sano, il contenitore di esposizioni itineranti che uniscono fotografia e ceramica, video e installazioni temporanee, chiedono una mano per poter realizzare il loro progetto culturale 2021: un progetto multidisciplinare (sarebbe il loro quinto progetto insieme), una mostra d’arte contemporanea che unisce ceramica e fotografia, ma non solo. 

Nel 2018 Richard Branson (Virgin Galactic) aveva scelto Grottaglie, la cittadina pugliese dove i due artisti vivono e lavorano, come primo spazioporto europeo: da qui sarà possibile viaggiare in suborbita e raggiunge mete astrali. 

Dario e Giorgio, per l’occasione, avevano creato un video dove indossando caschi e tute spaziali da impavidi esploratori si preparano a raggiungere l’infinito. Ma la pandemia ha poi bloccato tutto, compresa “la conquista del futuro”.

“Ma i sogni – concludono Dario e Giorgio – non devono rimanere in un cassetto.  Noi di Sano/sano abbiamo indossato nuovamente i vecchi caschi e siamo pronti a decollare, ma non più soli. In una sfida unificata, in cui l’isolamento sembra l’unica via di salvezza, abbiamo bisogno di essere uniti. Non c’è di mezzo il futuro, c’è il presente, quello di Grottaglie, dell’arte e della ceramica della fotografia, una chiamata alle arti globale accompagna da un unico obiettivo: quello di (ri)partire.

La campagna crowdfunding è attiva sulla piattaforma di Produzioni dal Basso. Si può contribuire acquistando T-shirt, Cappelli, poster e borse al link di produzionidalbasso.