Posts in Category: pitti

Moleskine presenta le nuove collezioni per il nomade urbano

Moleskine celebra il nomadismo urbano con la nuova collezione Metro presentata al Pitti Uomo.

Metro è stata realizzata per l’utente creativo sempre in movimento, al lavoro in ufficio o in mobilità; le borse sono essenziali e resistenti, grazie al tessuto in nylon impermeabile, dotate di manici leggeri e resistenti, tracolle regolabili e imbottiture. Non può ovviamente mancare l’etichetta “in case of loss”, uno dei marchi di fabbrica dei taccuini Moleskine.

Tutte le borse sono dotate di una tasca esterna per accedere velocemente agli oggetti più utilizzati, di una base in ecopelle per maggiore protezione e una targhetta catarifrangente.

La linea, che si aggiunge alle collezioni Classic, Nomad e alla capsule Denim, è composta da sette modelli: uno zaino, una messenger, una tote weekender utilizzabile anche come zaino, una borsa verticale per device mobili, una borsa reporter, uno zaino di dimensioni ridotte ed un borsone per i viaggi più lunghi. Ogni modello è disponibile in nero, blu, grigio chiaro e giallo acceso, una gamma che permette di abbinarlo facilmente agli oggetti dell’universo Moleskine e non solo.

La capsule collection Denim celebra il tessuto (forse) più diffuso al mondo presentando una serie di oggetti rivisitati, come lo zaino Nomad, una borsa messenger, i taccuini, una tool belt e una custodia per lo smartphone.

 

Le collezioni Metro e Denim saranno disponibili dal prossimo autunno.

The post Moleskine presenta le nuove collezioni per il nomade urbano appeared first on Polkadot.

Seletti e Toiletpaper insieme per Pitti Uomo

Prendete un’azienda visionaria, evoluta, pioniera. Una realtà che dal 1964 è sinonimo di eccellenza italiana nella realizzazione di complementi d’arredo casa, oggetti comuni rivisitati con uno stile unico e moderno, qualità di materiali, forme avveniristiche e originali.
A questa aggiungete una delle riviste d’arti visive più famose al mondo, l’incontro tra la fotografia commerciale e un immaginario perturbante che crea narrazioni ambigue e surreali.
Infine, godetevi il tutto nell’evento più di tendenza della settimana, tra giacca e cravatta portati con sneakers, tra barbe vintage e calzettoni a vista.

Il Pitti Uomo, in scena dal 12 al 15 gennaio nella consueta location di Fortezza Da Basso, accoglie per la prima volta un brand non appartenente al settore moda, Seletti, che per l’occasione si fa bello e veste le immagini provocatorie e allo stesso poetiche e divertenti del cult-magazine Toiletpaper.
Il risultato è la Seletti wears Toiletpaper.

TOILET PAPER - SELETTI

Una collezione iconica, una proposta di oggetti caratterizzata da un’inesauribile voglia di sperimentare, uno humour nero che si tinge di colori pastello, materiali democratici e familiari combinati con visioni inattese e spirito pop.

Si parte con le Tote Bag, il progetto numero uno di Seletti legato a doppio filo con il mondo della moda. Le quattro diverse grafiche – Teeth, Pony, Lipstick, Deers – sottolineano il loro carattere irriverente e all’avanguardia, la fodera interna nasconde invece una comoda tasca.
Seletti wears Toiletpaper - bag
Ci sono poi le candele, oggetti trasversali che sanciscono l’incontro tra moda e design. Contenute in speciali tazze di porcellana che riproducono otto grafiche firmate Toiletpaper, ad ognuna di loro è abbinata un’inedita e curiosa profumazione ispirata proprio all’immagine stampata sul portacandela.
Seletti wears Toiletpaper - candle
Seletti wears Toiletpaper - candle
Seletti wears Toiletpaper - candle
E i tappeti esposti alla Miami Art Week dello scorso dicembre, vere e proprie opere d’arte ideate da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, disponibili in dodici fantastiche grafiche.
Seletti wears Toiletpaper
Presso il temporary shop allestito nella Sala della Ronda all’interno del quartiere fieristico, sarà possibile acquistare tanti altri prodotti della collezione Seletti wears Toiletpaper, tra cui gli oggetti per la tavola in latta e i piatti in porcellana, gli ombrelli, gli specchi, i tavolini, i cuscini, tutti contraddistinti dall’irriverenza delle immagini della rivista e dall’accessibilità dei materiali di uso quotidiano.

Seletti sarà inoltre presente presso il concept store Luisaviaroma, in centro a Firenze, con la preview del nuovo alfabeto a neon Alphafont. Lettere luminose alte 30 cm che se fissate a parete e collegate tra loro creano parole e frasi.

SELETTI - ALPHAFONT
Vestirsi con stile è come arredare con gusto.

The post Seletti e Toiletpaper insieme per Pitti Uomo appeared first on Polkadot.